Porto Garibaldi


Porto Garibaldi, nato come villaggio di pescatori e sviluppatosi poi come paese intorno al porto fu il primo insediamento balneare della costa.
La località è caratterizzata da basse costruzioni che mantengono l'aspetto del centro di pescatori lungo il canale navigabile che collega Comacchio al mare. Ancora oggi le barche scaricano il pesce fresco, da assaporare poi nei numerosi ristoranti o a casa seguendo le indicazioni di chi con il pesce vive da sempre.
Porto Garibaldi si affaccia sul mare, ma è anche lo sbocco di una lunga idrovia che conduce verso l'entroterra spingendosi fino a Ferrara il cui utilizzo dipende dalla portata stagionale del fiume Po.
Sul porto canale poi si tengono ogni anno manifestazioni folcloristiche, quali la Festa della Madonna del Mare in giugno, la tradizionale processione con le barche addobbate, a Ferragosto la grande Festa dell'Ospitalità.

 

COME ARRIVARE

Aereo: aeroporto "G. Marconi" Bologna a 95 km.
Treno: stazione di Ferrara a 55 km (FS); stazione di Codigoro a 22 km (Ferrovie Emilia Romagna). Autobus: Linea extraurbana ACFT - Ferrara - Lidi di Comacchio.
Auto: A13 uscita Ferrara Sud; raccordo autostradale Ferrara - Porto Garibaldi; al termine del raccordo voltare a sinistra (SS Romea) direzione Venezia. Superato l'abitato di San Giuseppe di circa 2 Km svoltare a destra per il viale d'ingresso al Lido delle Nazioni.


Contattaci per informazioni

Contattaci senza impegno per informazioni su immobili in vendita o affitto al Lido delle Nazioni.


deltacommerce
Informativa estesa sull'uso dei cookies